San Marino verso l’Europa

Ciclo di incontri sui cambiamenti e le opportunità che interessano tutti i cittadini, i lavoratori, le associazioni e le aziende, con l’accordo di associazione all’UE

Ciclo di tre incontri di informazione ed approfondimento

L’Accordo sarà spiegato dai relatori in modo semplice e chiaro nei contenuti fondamentali.

Sarà perciò considerato il suo quadro istituzionale, le quattro libertà europee che include (libera circolazione delle merci, delle persone, dei servizi e dei capitali) e il legame con le specifiche politiche d’integrazione settoriale che ne deriva (politiche orizzontali come, ad esempio, concorrenza, trasporti, ambiente, lavoro, energia, professioni).

Ogni incontro avrà una parte introduttiva, una esplicativa e un momento di pubblico confronto con domande ai relatori.

Gli incontri

Il quadro istituzionale dell’Accordo

Questo primo incontro esaminerà le basi istituzionali dell’Accordo, illustrando l’associazione tra San Marino e l’Unione Europea.

29 febbraio - ore 20:45

Sala Montelupo (Piazza Filippo da sterpeto, 3 Domagnano)

L’Accordo e le libertà europee: merci, persone, lavoratori

Questa sessione affronterà la libertà di circolazione delle merci, delle persone e dei lavoratori, esplorando le opportunità e le sfide che ne derivano.

12 marzo - ore 20:45

Sala Joe Cassar (Via Ventotto Luglio, 50 Valdragone)

L’Accordo e la libera circolazione di servizi e capitali

Il terzo incontro si focalizzerà sulla libertà di circolazione di servizi e capitali, discutendo le implicazioni per le politiche settoriali di San Marino.

20 marzo - ore 20:45

Auditorium Little Tony (Via Ezio Balducci 1/B c/o Complesso Scuola Media, Serravalle)

Ciclo di incontri organizzati e promossi da:

Con la collaborazione di:

Centro di Ricerca per le Relazioni Internazionali

Serate registrate da:

Hai delle domande? Falle direttamente online

Ti verrà data risposta dai relatori interessati durante il corso delle serate

    Scrivici ora!